Sito in vendita
Maestro del benessere



Nuova figura: il maestro del benessere






maestro del benessereFiocco azzurro nel wellness: è nato il Maestro del benessere e dello stare bene

Si tratta di una figura professionale che si aggiunge alla lista dei mestieri più strani del mondo, nati dall'inventiva o messi nel calderone tra quelli che come si dice - qualcuno deve pur fare....

C'è da aggiungere che come sventola lui l'aria calda sul nostro corpo, nessuno sa fare meglio. Che come sceglie lui la crema, non c'è estetista che possa competere. Sarà perché tiene a mente un solo obiettivo da centrare, il nostro benessere, per farci vivere più sani e più belli ogni giorno all'insegna del wellness, con consapevolezza. Fatto sta che stanno nascendo come funghi in Italia. Chi si aspetta si occupi anche di attività curative, ha scambiato lucciole per lanterne. Piuttosto somiglia a un tutor che indica la strada da seguire a chi sta già bene ma tiene a stare ancora meglio. I Maestri si occupano degli ospiti aiutandoli a ritrovare in modo corretto bellezza e forma fisica attraverso percorsi beauty con scrub e trattamenti fango nel bagno turco o nell'essiccatoio, tecniche di rilassamento nelle sale relax e pratiche wellness nelle stube.

maestro del benessereI benefici dei trattamenti sono poi accentuati dalle infinite proprietà dovute alle sostanze contenute nelle acque calde termali, che permettono di aumentare l'efficacia delle già sapienti mani e consigli del maestro e personal coach del benessere.

Il settore del benessere tira. Tenersi in forma è proprio un piacere per molti italiani che non rinunciano neanche in periodo di crisi a fanghi, bagni termali e cure inalatorie. Quanto valga la terapia termale lo dicono i fatturati del comparto, pari a 734milioni di euro annui. L'82% del totale è costituito da prestazioni sanitarie, pari a più di 580 milioni l'anno. Ben 199 milioni si spendono in fanghi e bagni termali, 172 milioni per le cure inalatorie. I 380 stabilimenti funzionanti in 170 comuni del Belpaese confermano l'attenzione. Un patrimonio collegato a 5.831 esercizi alberghieri con oltre 381 mila posti letto.

Anche il wellness ha trovato il personal coach

personal coach del wellnessCalcoli che deve aver fatto anche il Maestro del benessere che ha un solo chiodo fisso in mente: voi. Voi che per imparare il tennis prendete un istruttore. Voi, che vi rivolgete al personal coach del wellness - per dirla in gergo anglosassone - per apprendere come prendervi cura del vostro Io.

Certo, tutti possiamo alzarci la mattina e andare a correre, ma sapendo quale frequenza cardiaca dobbiamo tenere (correre veloce non brucia più grassi) oppure cosa è meglio mangiare o ancora quali esercizi fare in palestra o a casa, come alternarsi nel tempo, quale allenamento è meglio d'estate e quale in inverno, o quale dieta scegliere, allora il gioco l'è già tutto fatto. Perché il Maestro del benessere ti segue in tutto, sostenendoti anche nell'intraprendere un cammino senza ritorno verso un mondo rilassante nel quale devi cogliere ogni sfumatura.

Se vuoi trascorrere una vacanza alternativa alle Terme in Toscana ti consigliamo: