Sito in vendita
Saturnia



Saturnia

Doccia cervicaleSaturnia è località di collina tra le valli dell'Albegna e del Fiora,i quali segnano il confine naturale tra la Maremma al confine tra Toscana e Lazio.

La stazione termale si trova a poca distanza da Saturnia, tra il panorama suggestivo creato dalle cascate naturali formate dalle acque solfuree che sgorgano copiose a 37,5°C e classificate come acqua solfureo-carbonico-solfato-bicarbonato-alcalino-terrosa indicata per la cura di patologie quali malattie circolatorie, del fegato e delle vie biliari, della pelle, dell'apparato locomotore e dell'apparato respiratorio.

RelaxLo stabilimento è annesso all'esclusivo albergo Terme di Saturnia, in cui i pregi del travertino e degli arredi d'epoca si sposano ad attrezzature di cura e benessere tra le più avanzate. Punti di forza: diete e tecniche speciali per estetica, massaggi, fitness e programmi benessere molto sofisticati. Disponibile inoltre una linea di prodotti cosmetici a base di un esclusivo estratto di plancton termale. Intorno, il vasto parco con quattro piscine termali, la principale (alimentata direttamente dalla sorgente) proprio davanti all'albergo.

Fangoterapia e balneoterapia per la cura di malattie

Pacchetti benessereNelle terme vengono effettuati fanghi, bagni e idromassaggi per la cura di reumatismi, artriti e artrosi, di dermatosi di varia natura, di malattie ginecologiche e dell'apparato circolatorio, e infine di malattie stomaologiche come la piorrea alveolare. Inoltre vengono effettuate cure inalatorie per infiammazoni dell'apparato respiratorio.

Una valida alternativa al Centro Termale sono le cascate del Gorello,a cui si può accedere liberamente poste a 2 km dal borgo di Saturnia. La sorgente delle Terme di Saturnia nasce in un cratere vulcanico (dove sorge la piscina dello stabilimento) e scorre successivamente lungo un ruscello naturale (detto il Gorello) per circa 500 metri, dove un dislivello crea una cascata che lambisce un antico mulino e forma a sua volta una serie di piscine naturali scavate nella roccia.

Percorsi benessereQueste cascate si trovano in aperta campagna ma sono facili da individuare. Sul lato sinistro della strada si apre un panorama che vi consente già in lontananza di ammirare le cascate di Saturnia in tutta la loro bellezza, resa ancora più suggestiva, dalla nuvola di vapore che perennemente accompagna questo luogo incantato. Immergersi nell'acqua calda delle piscine naturali è un vero piacere anche nei mesi più freddi dell'anno, durante i quali però, vi consigliamo di tenere l'accappatoio non troppo lontano per coprirvi alla svelta appena uscite dall'acqua calda, essendo libere non sono infatti fornite ne di servizi ne di spogliatoi.